Focaccia alta e soffice
Piatti Unici

Focaccia alta e soffice: scopri l’ingrediente segreto delle erbe per renderla ancora più gustosa!

Vi siete mai chiesti qual è il segreto dietro la famosa focaccia alta e soffice che fa impazzire gli amanti del pane? Oggi vi racconto la storia di questo delizioso piatto, che ha le sue radici nella tradizione culinaria italiana. Originaria della Liguria, la focaccia è da sempre un simbolo di convivialità e di sapori autentici. La sua origine si perde tra le vie storiche delle antiche città portuali, dove i marinai la preparavano per le lunghe traversate in mare. Grazie alla sua consistenza soffice e al suo sapore unico, la focaccia diventò presto un must-have nelle tavole delle famiglie italiane. Ma come ottenere quella particolare altezza e sofficità che rendono irresistibile questo pane rustico? La risposta sta nella giusta dose di lievito e nell’impasto tradizionale, che richiede tempo e pazienza. Ma non temete, vi guiderò passo dopo passo verso la preparazione di una focaccia alta e soffice da leccarsi i baffi.

Focaccia alta e soffice: ricetta

Ecco gli ingredienti e la preparazione della ricetta per una focaccia alta e soffice:

Ingredienti:
– 500 g di farina tipo 00
– 10 g di lievito di birra fresco
– 350 ml di acqua tiepida
– 1 cucchiaino di zucchero
– 1 cucchiaino di sale
– 50 ml di olio extravergine d’oliva
– Rosmarino fresco q.b.
– Sale grosso q.b.

Preparazione:
1. Sciogliete il lievito di birra e lo zucchero in poca acqua tiepida.
2. In una ciotola, setacciate la farina e aggiungete il sale.
3. Versate l’acqua con il lievito nella ciotola e iniziate ad impastare.
4. Aggiungete gradualmente l’olio extravergine d’oliva e continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.
5. Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 1 ora in un luogo caldo.
6. Trascorso il tempo di lievitazione, prendete l’impasto e stendetelo su una teglia da forno precedentemente unta con olio.
7. Fate dei buchi sulla superficie dell’impasto con le dita, per permettere alla focaccia di gonfiarsi durante la cottura.
8. Spennellate la superficie con olio extravergine d’oliva e distribuite il rosmarino e il sale grosso.
9. Lasciate riposare per altri 30 minuti a temperatura ambiente.
10. Infornate in forno preriscaldato a 200°C per circa 20-25 minuti, o fino a quando la focaccia risulti dorata e gonfia.
11. Sfornate e lasciate raffreddare leggermente prima di tagliarla e servirla.

Ecco pronta la vostra focaccia alta e soffice, perfetta da gustare da sola o accompagnata da salumi e formaggi. Buon appetito!

Possibili abbinamenti

La focaccia alta e soffice si presta ad essere accompagnata da una vasta gamma di cibi, bevande e vini. Grazie alla sua consistenza soffice e al suo sapore delicato, la focaccia può essere consumata sia come antipasto, sia come piatto principale, sia come spuntino durante il giorno.

Per quanto riguarda gli abbinamenti con altri cibi, la focaccia alta e soffice può essere servita con vari tipi di formaggi, come mozzarella, stracchino, gorgonzola o pecorino. In alternativa, si può accompagnare con salumi come prosciutto crudo, salame o mortadella. Un’ottima combinazione è anche con pomodori freschi e basilico, per una versione più mediterranea.

Per quanto riguarda le bevande, la focaccia si sposa bene con birre artigianali, soprattutto quelle di tipo ale o pilsner. In alternativa, si può optare per un bicchiere di vino bianco secco o rosé, che si adatta bene ai sapori delicati della focaccia.

Per i vini, è possibile abbinare la focaccia alta e soffice con vini bianchi leggeri e aromatici, come un Vermentino o un Sauvignon Blanc. Se preferite i vini rossi, potete provare un vino leggero e giovane come un Barbera o un Dolcetto.

In definitiva, la focaccia alta e soffice si presta ad essere versatile e si adatta a numerosi abbinamenti. Lasciatevi guidare dalla vostra fantasia e dai vostri gusti personali per creare combinazioni deliziose e soddisfacenti.

Idee e Varianti

Ci sono molte varianti della ricetta della focaccia alta e soffice che si possono provare per aggiungere ancora più sapore e consistenza a questo delizioso pane rustico. Ecco alcune idee:

1. Focaccia con pomodori e olive: Aggiungete pomodorini tagliati a metà e olive nere sulla superficie dell’impasto prima di infornare. Questo darà alla focaccia un tocco mediterraneo e un sapore ancora più gustoso.

2. Focaccia al formaggio: Aggiungete formaggi come mozzarella, gorgonzola o pecorino sulla superficie dell’impasto prima di infornare. Il formaggio si scioglierà durante la cottura, conferendo alla focaccia una consistenza filante e un sapore ricco.

3. Focaccia alle erbe aromatiche: Aggiungete erbe aromatiche come rosmarino, timo, origano o basilico all’impasto prima di iniziare ad impastare. Questo darà alla focaccia un profumo irresistibile e un sapore intenso.

4. Focaccia con cipolle caramellate: Caramellate delle cipolle tagliate sottilmente in una padella con olio d’oliva e zucchero, e spargetele sulla superficie dell’impasto prima di infornare. Le cipolle caramellate daranno alla focaccia un sapore dolce e succoso.

5. Focaccia con patate: Aggiungete patate tagliate a fette sottili sulla superficie dell’impasto prima di infornare. Le patate si cuoceranno e diventeranno morbide, conferendo alla focaccia una consistenza cremosa e un sapore rustico.

Queste sono solo alcune idee per personalizzare la vostra focaccia alta e soffice. Lasciatevi ispirare dalla vostra creatività e dai vostri gusti personali per creare nuove varianti e gustare sempre nuovi sapori.

Potrebbe piacerti...